Adempimenti

Minimi e forfettari, slalom per la determinazione degli acconti

di Giovanni Petruzzellis

Il versamento dell’imposta sostitutiva dovuta dai contribuenti che si avvalgono del regime forfettario e di quello di vantaggio va eseguito negli stessi termini e con le medesime modalità previste per il pagamento dell’Irpef. I soggetti interessati sono quindi chiamati alla cassa entro il 30 giugno 2017 (ovvero entro il 31 luglio con la maggiorazione dello 0,40%) per il versamento delle somme dovute a titolo di saldo per l’anno d’imposta 2016 e di primo acconto per il 2017. In caso di pagamento rateale...