Diritto

Crisi d’impresa, misure protettive per creditori selezionati

di Giovanni Negri

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

Nella composizione negoziata, le misure protettive indirizzate non alla genericità dei creditori, ma solo a quelli indicati dall’imprenditore. E poi, il divieto di pronunciare sentenza di fallimento nei confronti del medesimo imprenditore , dal giorno della pubblicazione della domanda alla conclusione delle trattative o dell’archiviazione dell’istanza, rappresenta un effetto di legge indisponibile da parte dell’autorità giudiziaria. Queste le conclusioni del Tribunale di Roma , con ordinanza del ...