Professione

Professioni senza frontiere nella Ue

di Marina Castellaneta

Regole più stringenti per impedire che interventi legislativi statali nel campo delle professioni regolamentate si trasformino in occasioni per aggirare le regole Ue soprattutto sul diritto di stabilimento e sulla libera prestazione di servizi. A danno del mercato interno. Con la direttiva 2018/958 relativa a un test della proporzionalità prima dell’adozione di una nuova regolamentazione delle professioni, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del 9 luglio (L173), che dovrà essere...