Adempimenti

Rapporti continuativi, obbligo dopo i 5mila euro

di Ranieri Razzante

Archivio antiriciclaggio in soffitta, arrivano le nuove regole per la conservazione dei dati. La Banca d’Italia ha messo infatti in consultazione da qualche giorno sul proprio sito le nuove disposizioni in materia di conservazione e utilizzo dei dati e delle informazioni, detenute dagli intermediari, a fini antiriciclaggio e contro il finanziamento del terrorismo.

L’iniziativa dell’Autorità attua il comma 3 dell’articolo 34 del Dlgs 231/2007, come modificato da analogo decreto 90/2017. La nuova disposizione...