Imposte

Reshoring con rimpatrio anche degli stabilimenti

Per la circolare Assonime 4/2024 non basta il trasferimento della residenza fiscale nel nostro Paese

di Luca Gaiani

Per usufruire delle agevolazioni sul reshoring, non basta il trasferimento della residenza fiscale nel nostro Paese se non è accompagnato anche dal rimpatrio degli stabilimenti. Lo chiarisce Assonime, nella circolare 4/2024 dedicata alla disciplina agevolativa per chi riporta attività produttive in Italia da Paesi extra Ue ed extra See prevista dal decreto di riforma della fiscalità internazionale.

L’articolo 6 del Dlgs 209/2023 (attuativo della delega fiscale), la cui efficacia è subordinata al preventivo...

Correlati

Andrea Alberti

Dossier e monografie