Imposte

Reverse charge, sanzioni più flessibili anche per le operazioni con l’estero

di Giuseppe Carucci e Barbara Zanardi

Il sistema sanzionatorio previsto per i molti casi in cui l’Iva deve essere assolta dal cessionario, cosiddetto meccanismo di inversione contabile o reverse charge prevede punizioni più leggere nei casi di meri errori applicativi. È quanto chiarisce la circolare 16/E/2017 , che richiama tutte le fattispecie alle quali il regime sanzionatorio previsto dall’articolo 6, comma 9-bis e seguenti, del Dlgs 471/1997 è applicabile.
...

Operazioni interne
Negli anni si è allungata la lista delle operazioni “interne...