Imposte

Riforma dell’Ace, percorso a ostacoli per le operazioni infragruppo

di Giacomo Albano

Va salutato con favore l’intervento a 360 gradi del decreto del Mef del 3 agosto , che non si è limitato a coordinare la normativa Ace con i nuovi Oic, ma è intervenuto su numerosi aspetti della disciplina che in questi anni avevano evidenziato criticità applicative.
È innegabile tuttavia che su alcuni aspetti le scelte del decreto possano essere penalizzanti.
...

Uno degli aspetti maggiormente controversi riguarda l’incremento di patrimonio netto derivante da finanziamenti infragruppo infruttiferi o...