Imposte

Transfer price, Assonime: imprese in perdita da salvare

di Giacomo Albano

Non vanno automaticamente escluse dai soggetti comparabili tutte le società che, per occasionali periodi di imposta, si presentino fisiologicamente in perdita, a condizione, ovviamente, che la perdita non sia espressione di un fenomeno patologico.

È una delle indicazioni che emerge dal documento Assonime n. 4/2018, in risposta alla consultazione pubblica dello schema di decreto in materia di prezzi di trasferimento. L’associazione osserva che le linee guida Ocse prevedono che l’impresa indipendente...