Adempimenti

Tre livelli per il tasso di mora

di Adriano Melchiori

Cambia, ai fini antiusura, la maggiorazione media dei tassi di mora contrattuali rispetto ai tassi corrispettivi. Dalla maggiorazione unica pari a 2,1 punti percentuali, risalente all'indagine statistica condotta da Banca d'Italia e Uif nel 2002, si passa, dal 1°gennaio 2018, a tre livelli di maggiorazione dei tassi di mora, pari a 1,9 punti percentuali per i mutui ipotecari di durata ultraquinquennale, a 4,1 punti per le operazioni di leasing e a 3,1 punti per tutte le altre categorie di operazioni...