Il CommentoImposte

Un testo unico anche per l’Iva e meno disallineamenti con la Ue

di Raffaele Rizzardi e Benedetto Santacroce

La riforma fiscale di cui in questi giorni si discute non può assolutamente dimenticare un intervento di adeguamento e di modernizzazione dell’Iva. La prima imposta europea che, seppur informata ai principi unionali, necessita di un sostanziale intervento che riorganizzando i testi normativi, tenga conto dell’evoluzione interpretativa guidata dalle numerose pronunce della Corte di giustizia. La riforma dovrebbe anche riorientare l’imposta con scopi sociali ed economici intervenendo in modo adeguato...