Imposte

Una chance per le fatture ricevute e non registrate

L’integrativa “a favore” estende il termine per la detrazione Iva, in caso di fatture ricevute e dimenticate, fino al termine di accertamento del periodo d’imposta in cui dovevano essere registrate. È questa la conclusione che si può desumere dalla circolare 1/E/2018.

Ad ogni modo, la detrazione...