Controlli e liti

Aggio, si applica la disciplina vigente al tempo della riscossione

di Francesco Machina Grifeo

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

L’ordinanza 36100/2021 della Cassazione ha definitivamente respinto il ricorso di Dolce & Gabbana che lamentava l'applicazione retroattiva di una norma afflittiva

Si chiude definitivamente a sfavore di Dolce & Gabbana Trademarks Srl la querelle contro Equitalia Nord per il pagamento dell'aggio relativo all’iscrizione a ruolo, nel 2011, per 5,5 milioni di euro di due atti di contestazione ai fini Iva. La Corte di cassazione, ordinanza 36100 depositata il 23 novembre, ha infatti definitivamente respinto il ricorso della casa di moda che aveva contestato l'obbligo di pagamento entro 60 giorni dell'aggio nella misura del 4,65 per cento.

Secondo la griffe il pagamento...