Imposte

Quote marginali in altre aziende: resta lo status di società agricola

di Vanni Fusconi e Giorgio Gavelli

Il semplice possesso di partecipazioni, anche se in società non agricole, non costituisce distrazione dall’esercizio esclusivo di attività agricole: è un principio che, nonostante una giurisprudenza prevalentemente contraria, alcuni uffici mettono in discussione.

L’attività agricola

L’articolo 2 del Dlgs 99/2004 stabilisce che possono definirsi società agricole quelle che prevedono nell’oggetto sociale l’esercizio esclusivo delle attività di cui all’articolo 2135 del Codice civile e che nella loro denominazione comprendono...