Controlli e liti

Pos, le sanzioni scattano su segnalazione dell’acquirente

di Alessandro Mastromatteo e Benedetto Santacroce

Impedire ai clienti di pagare beni o servizi con bancomat, carte di credito o prepagate costituisce per professionisti e commercianti un comportamento sanzionabile con un importo fisso, nella misura di 30 euro per ciascun acquisto e a prescindere dall’ammontare della spesa sostenuta, incrementato di un ammontare variabile pari al 4% del valore della transazione (le sanzioni sono entrate in vigore da giovedì 30 giugno).

Per effetto di una modifica introdotta in sede di conversione del decreto Pnrr ...