Imposte

L’acconto chiama alla cassa anche i proprietari di immobili all’estero

di Alberto Crosti e Stefano Vignoli

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24
Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Il 30 novembre 2022 è la scadenza entro cui versare, senza facoltà di rateizzo, anche il secondo acconto dell’Ivie dovuto nella misura del 60% dell’acconto complessivo per l’anno 2022 calcolato con metodo storico o previsionale, ovvero nella misura del 50% per i “soggetti Isa”. I soggetti passivi tenuti al pagamento sono innanzitutto le persone fisiche, tranne i neoresidenti che hanno optato per l’imposta sostitutiva prevista dall’articolo 24-bis o 24-ter del Tuir, che beneficiano dell’esonero anche...