Imposte

Rivalutazione quote e terreni, sì al rimborso solo se l’errore è manifesto

di Gabriele Ferlito

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

Scade il prossimo 15 novembre il termine per optare per la rivalutazione del costo fiscale dei terreni e delle partecipazioni detenuti alla data del 1° gennaio 2022. La nuova possibilità di rideterminazione dei valori di acquisto di terreni e partecipazioni è stata introdotta con l’articolo 29 del Dl 17/2022 (decreto Energia), che inizialmente imponeva l’esercizio dell’opzione entro il 15 giugno 2022, termine poi prorogato in sede di conversione.

Le regole essenziali per la rivalutazione

I soggetti destinatari dell’agevolazione sono le persone...