Professione

Affitti, rogiti e anagrafe: no agli acconti-fotocopia

di Cristiano Dell’Oste, Valentina Melis e Giovanni Parente

Acconti fotocopia, ma non per tutti. In molti casi la prima rata dell’Imu e della Tasi 2017 – da pagare entro venerdì prossimo, 16 giugno – è identica alla seconda rata dello scorso anno. Ma l’importo va aggiornato quando sono cambiate le condizioni di possesso e utilizzo dell’immobile oppure quando il Comune ha modificato le aliquote dei due tributi.

Per legge, il pagamento della prima rata va eseguito sulla base dell’aliquota e delle detrazioni dei 12 mesi dell’anno precedente, dunque prendendo ...