Controlli e liti

Alla compliance serve un rapporto Fisco-contribuente basato sulla certezza

di Andrea Carinci

Le lettere per la compliance hanno portato 400 milioni di euro nel 2016, come anticipato sul Quotidiano del Fisco del 27 gennaio . Compliance è una parola evocativa di modernità, progresso, di un’amministrazione “migliore”, ma cosa esattamente significhi non è chiaro; e questo, va detto, perché - soprattutto negli ultimi tempi - di tale termine si è (un po’) abusato. La compliance dovrebbe indicare un modello di azione dell’amministrazione finanziaria ispirato a coinvolgere il contribuente nell’...