Controlli e liti

Ammissibile l’appello che non contesta la genericità della motivazione

di Roberto Bianchi

Nella circostanza in cui la motivazione di una sentenza risulta essere generica, l’atto di appello che non contrasta in alcuna maniera la decisione impugnata per un supposto difetto di specificità delle motivazioni e che si limita a ripresentare le contestazioni precedentemente evidenziate nel ricorso introduttivo, deve essere considerata ammissibile.
A tale conclusione è giunta la Ctr della Lombardia attraverso la sentenza n. 2995/XXII/2017 depositata in segreteria il 5 novembre 2017.
I giudici ambrosiani...