Professione

Antiriciclaggio, per gli operatori finanziari adeguata verifica senza esenzioni

di Valerio Vallefuoco

Rischia un ponderoso aumento il carico di adempimenti per gli operatori finanziari. È quanto emerge dalla lettura del tanto atteso provvedimento della Banca d’Italia denominato «Disposizioni in materia di adeguata verifica della clientela per il contrasto del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo», pubblicato il 30 luglio scorso, che rappresenta senza alcun dubbio un’importante base di confronto per tutti gli operatori vigilati e non, e quindi anche per i professionisti e gli altri soggetti...