Professione

Antiriciclaggio, spazio all’alert sulle attività sospette

di Ranieri Razzante

In tema di segnalazioni di operazioni sospette di antiriciclaggio, esiste la possibilità di una comunicazione che può essere fatta, a livello collaborativo e senza trattare i dati personali fuori norma, nell’interesse di allontanare potenziali riciclatori dalle proprie attività finanziarie. Lo prevede il nuovo articolo 39 del decreto 231/2007 sul riciclaggio, come modificato dal decreto 90 di quest’anno....

La norma prevede che ognuno dei soggetti obbligati alle Sos antiriciclaggio (segnalazioni di...