Contabilità

Beni ai soci, stop alla comunicazione

di Marco Mobili e Giovanni Parente

Tra le sorprese dell’ultima ora e la laboriosa messa a punto del maxiemendamento è slittato a oggi il voto di fiducia in Aula al Senato sul Milleproroghe. Fino alla serata di ieri i tecnici della Ragioneria e del Governo hanno cercato la quadra dei conti sulle oltre 100 modifiche approvate in commissione Affari costituzionali. Tra le misure destinate a non entrare nel maxiemendamento ci sono almeno due norme presentate dal M5S. Qualche problema ai Comuni nella stesura dei bilanci pluriennali potrebbe...