Contabilità

Bilanci alla stretta finale per la scelta sul rinvio

di Giuseppe Carinci e Barbara Zanardi

Entro il 31 marzo gli amministratori devono deliberare l’approvazione del progetto di bilancio o, in alternativa, il differimento del termine che, quest’anno, può trovare giustificazione nell’entrata in vigore delle nuove regole di redazione del bilancio introdotte dal Dlgs 139/2015. Il termine diventa il 15 aprile, nel caso di società prive del collegio sindacale. Chi sceglie il differimento deve tenere presente i conseguenti oneri informativi, in sede di redazione della relazione sulla gestione...