Controlli e liti

Cessione dell’immobile: doppia condizione per la rettifica del corrispettivo

di Ferruccio Bogetti, Gianni Rota e Luca Benigni

A seguito dell’introduzione della legge comunitaria n. 88 del 7 luglio 2009 l’amministrazione non può semplicemente invocare la sola divergenza tra valore dichiarato e valore normale per rettificare il corrispettivo di cessione di un immobile ai fini Iva ed Ires. Intanto la norma comunitaria ha abrogato retroattivamente il previgente Dl 223/2006, che consentiva tale facoltà. Poi, se pure l’amministrazione intendesse utilizzare il solo scostamento tra valore dichiarato e valore normale, deve comunque...