Controlli e liti

Chiusura agevolata anche per gli inviti al contraddittorio

di Andrea Taglioni

La pace fiscale allo studio del Governo apre anche alla definizione agevolata, con il pagamento delle sole imposte e con l’esclusione delle sanzioni e interessi, per gli avvisi di accertamento, gli avvisi di rettifica e di liquidazione, gli atti di recupero, nonché, gli inviti al contraddittorio e gli atti di adesione.

Gli atti interessati
Ma andiamo con ordine. Per quanto riguarda gli avvisi di accertamento, gli avvisi di rettifica e di liquidazione, gli atti di recupero, la definizione agevolata...