Adempimenti

Comunicazioni Iva al traguardo, dal pro-rata al frontespizio le cinque verifiche prima dell’invio

di Alessandra Caputo e Gian Paolo Tosoni


Lunedì 12 giugno scade il termine per la trasmissione telematica delle liquidazioni Iva. Proviamo a vedere di seguito cinque verifiche finali per evitare errori nell’invio.

1) Il pro-rata
Nei righi VP2 e VP3 del modello si indicano, rispettivamente, l’ammontare delle operazioni attive e di quelle passive; nei righi VP4 e VP5 va indicata l’iva esigibile e quella detratta. L’Iva detratta coincide con quella assolta sugli acquisti a meno che non trovi applicazione un diverso regime che comporta...