Controlli e liti

Cooperazione Italia-Svizzera per scovare i titolari di conti «irregolari»

di Roberto Bianchi, Giovanni Molo, Samuele Vorpe

Dal 2 marzo 2017 è in vigore un accordo tra l’Amministrazione federale delle contribuzioni svizzera (Afc) e il Mef per rendere operative le domande raggruppate in materia di assistenza amministrativa sulla base dell’articolo 27 CDI-Ita. Secondo il comunicato stampa del Mef del 14 marzo 2017 la domanda raggruppata italiana concerne in particolare quei «contribuenti recalcitranti, cioè i clienti italiani a cui è stato richiesto dai propri istituti finanziari ma hanno rifiutato di fornire adeguate...