Imposte

Corte Ue: l’antieconomicità dell’operazione non preclude il diritto alla detrazione Iva

di Anna Abagnale e Benedetto Santacroce

L’antieconomicità di un’operazione non incide in materia Iva sul diritto alla detrazione. Con la sentenza nella causa C-334/20, la Corte di giustizia Ue richiama l’attenzione su alcuni aspetti della detrazione dell’Iva spesso trascurati dall’interprete, soprattutto in fase accertativa.

L’articolo 168, lettera a), della direttiva 2006/112/Ce, da cui discende la norma nazionale dell’articolo 19 del Dpr 633/1972, collega il diritto del soggetto passivo alla detrazione dell’imposta sugli acquisti di beni...