Controlli e liti

Dal legale la conformità tra digitale e carta

di Patrizia Maciocchi

Il difensore che ha assistito la parte in appello può “attestare”, in caso di sentenza redatta in formato digitale, la conformità della copia analogica prodotta per la Cassazione. E può farlo anche se il cliente gli ha conferito una procura speciale per quel singolo grado, perché il potere di rappresentanza resta fino a quando l’ assistito non conferisce il mandato alle liti per il giudizio di legittimità a un altro legale.

La Cassazione ( sentenza 10941 ) torna sull’annoso problema dell’attestato...