Controlli e liti

Dopo la cancellazione dal registro la legittimazione si trasferisce in capo ai soci

di Roberto Bianchi

Nell’accertamento del reddito da partecipazione in società di persone, in caso di estinzione dell’ente in seguito alla cancellazione dal registro delle imprese, la qualità di successore universale dello stesso si alligna in capo al socio in conseguenza dell’imputazione al medesimo del reddito della società, in attuazione del principio della trasparenza disciplinato dall’articolo 5 del Dpr 917/1986, che comporta una presunzione di effettiva percezione del menzionato reddito. Nella controversia, pertanto...