Controlli e liti

Doppia rottamazione, rateazione d’ufficio se l’istanza è unica

di Luigi Lovecchio

In caso di istanza unica sia per rottamazione ante 2017 che per rottamazione post primo gennaio 2017, la scelta del numero massimo di rate fatta dal debitore sarà imputata d’ufficio, rispettivamente, alle tre ovvero alle cinque rate, a seconda della tipologia dei carichi. Inoltre, se manca qualsiasi indicazione, si riterrà espressa la scelta per la rata unica. Questi i chiarimenti forniti sull’argomento dall’agenzia delle Entrate – Riscossione.

Ai sensi dell’articolo 1 del Dl 148/2017, il numero massimo...