Adempimenti

E-FATTURA/2 - Ruffini: primi due mesi senza sanzioni

di Marco Mobili

Avvio dell’e-fattura ineludibile ma senza traumi per imprese e contribuenti. Sull’obbligo dal 1° gennaio 2019 della fatturazione elettronica tra privati sarebbe infatti auspicabile contemplare «un’applicazione progressiva delle sanzioni, prevedendo ad esempio per i primi due mesi una loro disapplicazione, dal terzo mese nella misura ridotta del 50% e magari solo dall’ottavo mese un’applicazione del 100%». A indicare la strada è stato il direttore dell’agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, ...