Controlli e liti

È reato indicare le spese mediche false nel 730

di Laura Ambrosi

Chi detrae false spese mediche nel 730, commette il reato di dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti. Si tratta di prestazioni irreali e pertanto il documento che le certifica costituisce il falso che integra il delitto tributario. A fornire questo chiarimento è la Cassazione, con la sentenza 17126/2018.

Un gruppo di persone veniva accusato di associazione per delinquere finalizzata all’evasione fiscale. In particolare, alcuni di loro redigevano...