Controlli e liti

Fallibilità, fa fede anche il libro inventari

di Patrizia Maciocchi

Il giudice ai fini della valutazione della fallibilità dell’impresa non può ignorare i libri degli inventari, anche se non sono stati depositati al registro delle imprese. La Cassazione ( ordinanza 16067 ) accoglie il ricorso di una Srl contro la decisione della corte d’Appello di di considerare non attendibili gli scontrini fiscali e i bilanci relativi al triennio 2011-2013, questi ultimi perché non approvati e non depositati al registro delle imprese....

Per la Corte di merito l’imprenditore non aveva...