Controlli e liti

Fatture false senza detrazione dell’Iva

di Massimo Romeo

In presenza di operazioni oggettivamente inesistenti è legittimo e ragionevole il diniego di detrazione dell’Iva. Legittimare la detrazione, in luogo di una ben più logica concessione di un rimborso al soggetto passivo Iva, mal si concilia con la natura delle frodi che comportano l’emissione di fatture per operazioni oggettivamente inesistenti. Pertanto, in un’ottica cautelativa per le finanze pubbliche, apparirebbe logico negare il diritto alla detrazione, accompagnandolo in prima battuta con l’...