Controlli e liti

Fatture con storno successivo a rischio mendacio

di Laura Ambrosi

Commette il delitto di mendacio bancario l’amministratore della Srl che al fine di ottenere concessione di credito per l’azienda presenta alla banca fatture emesse a clienti successivamente stornate con note di credito. A fornire questo principio è la Corte di cassazione, Quinta sezione penale, con la sentenza 38133/2018 depositata ieri.

Gli amministratori di una Srl erano condannati in entrambi i gradi di giudizio per il delitto di mendacio bancario a mente dell’articolo 137, comma 1 bis del Dlgs...