Adempimenti

Finanziamenti, autoliquidazione per la sostitutiva e invio solo telematico

di Dario De Santis

L’imposta sostitutiva sui finanziamenti si autodetermina nella dichiarazione da presentare alle Entrate. È la principale novità che emerge dal nuovo modello diffuso ieri dall’Agenzia.

Le modifiche investono tutti gli enti che effettuano nel corso dell’esercizio le operazioni di finanziamento a medio lungo termine (principali operazioni interessate dalla sostitutiva) il cui ambito di applicazione è stato recentemente esteso ai finanziamenti erogati dagli intermediari finanziari diversi dalle banche...