Controlli e liti

FISCO E SENTENZE/Le massime di Cassazione: bonus prima casa, contraddittorio, onere probatorio

di Luca Benigni, Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Sì al bonus prima casa se l’altro immobile inidoneo all’uso abitativo. Controllo «a tavolino» senza obbligo di instaurare il contraddittorio preventivo. Il frazionamento trasforma in operazione speculativa la successiva cessione del terreno. Il giudice non può sostituirsi alle parti che non hanno assolto all’onere probatorio. Bonus prima casa con termine di recupero dall’anno successivo alla cessione. Riduzione Ici per gli immobili appartenenti allo Iacp. Sono i temi della rassegna delle massime ...