Controlli e liti

FISCO E SENTENZE/Le massime di Cassazione: inerenza dei costi, Iva all'importazione, notifiche

di Luca Benigni, Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

In caso di concordato in bianco la proroga per la presentazione della proposta, del piano e della documentazione solo se sussistono validi motivi. Vale l’ultimo giudicato formatosi in ordine di tempo sempre che non sia stato oggetto di giudizio di revocazione. L’inerenza fiscale dei costi deve sempre essere valutata in base alla programmatica, futura o potenziale proiezione dell’attività d’impresa. Iva all’importazione assolta mediante autofatturazione anche senza effettivo e materiale inserimento...