Controlli e liti

FISCO E SENTENZE/Le massime di Cassazione: processo tributario, plusvalenze e omesso versamento Iva

di Luca Benigni, Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

La costituzione in giudizio dalla ricezione dell’atto. Il valore-prezzo per l’imposta di registro non basta a provare la maggiore plusvalenza Irpef. La condanna per omesso versamento Iva si può evitare solo con la dimostrazione dell’effettiva impossibilità ad adempiere. Lassegna delle massime delle principali pronunce di Cassazione in materia tributaria depositate nella settimana dal 29 maggio al 1° giugno.


ACCERTAMENTO E CONTENZIOSO

Trenta giorni per costituirsi dalla ricezione...