Controlli e liti

Fisco internazionale, domanda raggruppata alla prova dell’ammissibilità

di Roberto Bianchi, Giovanni Molo e Samuele Vorpe

Una domanda raggruppata, sia che si applichi direttamente la clausola convenzionale di scambio delle informazioni tra Svizzera e Olanda, sia che risulti fondata anche sul diritto interno di esecuzione, per essere ammessa deve fondarsi su un modello di comportamento sufficientemente dettagliato e omogeneo tale da giustificare dei sospetti adeguati per consentirle di distinguersi da una ricerca indiscriminata di prove, inammissibile nell’ambito dello scambio di informazioni su richiesta.
L’istanza ...