Imposte

Fusione inversa, base Ace con somma delle variazioni di capitale investito

di Alessandro Germani

A seguito di un’operazione di fusione inversa si determina una compenetrazione delle basi Ace positive e negative che può determinare una penalizzazione in capo all’incorporante e che non si verificherebbe in assenza di fusione. Questo chiarimento contenuto nella risposta 98 di ieri dell’agenzia delle Entrate evidenzia quindi la necessità di operare anche un approfondito tax planning prima di effettuare l’operazione straordinaria....

L’istante ha rappresentato una complessa situazione societaria che...