Imposte

Fusioni , eccedenze di Rol alla prova del riporto

di Angelo Conte

In caso di fusione societaria, l’articolo 172, comma 7, del Tuir disciplina la riportabilità delle eccedenze di interessi passivi indeducibili ma nulla dispone in materia di eccedenze di Rol. Nel silenzio della norma e in assenza di una pronuncia esplicita dell’agenzia delle Entrate, Assonime e la dottrina prevalente ritengono che le eccedenze di Rol dovrebbero essere liberamente riportabili in avanti da parte della società incorporante o risultante dalla fusione. Sul punto, sarebbe, ad ogni modo...