Controlli e liti

Gdf, controlli mirati e più compliance

di Marco Mobili

Controlli mirati e più compliance. Con un approccio più marcato sul contraddittorio con cittadini e imprese e la possibilità di integrare e riesaminare anche gli atti di verifica. In sostanza si prova a regolamentare il confronto con il contribuente e, soprattutto, si può anche arrivare a una rivisitazione dei verbali della Guardia di Finanza nei limiti imposti ovviamente dall’autotutela che esclude gli atti dell’attività ispettiva. Così se da una verifica dovesse emergere una situazione più favorevole...