Controlli e liti

Gli atti richiamati nell’avviso di accertamento devono essere allegati

di Roberto Bianchi

Nella rideterminazione dei valori immobiliari, gli atti richiamati devono essere acclusi o riprodotti nel loro contenuto essenziale, a pena di nullità, nell'avviso di accertamento e tale inefficacia non può essere “riparata” durante le fasi del giudizio. A questa conclusione è giunta la quinta sezione della Corte di Cassazione con la sentenza n. 17510/2017....

Avviso “incompleto
Un provvedimento della Commissione tributaria regionale del Lazio, recependo l'appello proposto dai contribuenti, ha annullato...