Controlli e liti

I conti correnti dei familiari concorrono al reddito della Srl

di Alessandro Galimberti

È legittima l'imputazione a ricavi dell'attività d'impresa delle movimentazioni riscontrate sui conti correnti dei familiari del socio se la compagine sociale è particolarmente ristretta e se i familiari non hanno altri redditi. Spetta in questi casi al contribuente, su cui è ribaltato l'onere della prova, dimostrare in modo analitico che l'origine degli apporti patrimoniali sui conti dei congiunti ha genesi diversa da quella, appunto, dell'impresa.

La Sezione tributaria della Cassazione (ordinanza...