Controlli e liti

I dati alla Superanagrafe dei conti solo come impulso alla compliance

di Alessandro Mastromatteo e Benedetto Santacroce

La Superanagrafe dei conti correnti si prepara ad accogliere i dati 2016. Un adempimento ornai consolidato negli ultimi anni. Restano però aperti tutti una serie di interrogativi. Prima di tutto, capire come viene utilizzata la massa di dati. Da una parte, ci sono i poteri dell’Anagrafe tributaria di impiegarli ai fini dell’analisi del rischio ma non come presunzione per fondare un accertamento. Dall’altro, c’è la prospettiva di impiegarli per un confronto con il contribuente nell’ottica inaugurata...