Adempimenti

I versamenti delle partite Iva aggiornano il calendario

di Salvina Morina e Tonino Morina

Per i titolari di partita Iva, con una soluzione tampone dell’ultima ora, è stato finalmente risolto il problema della doppia rata in scadenza il 20 agosto 2018. Ai contribuenti viene così lasciata la scelta tra vecchio piano di rateazione, con un numero massimo di cinque rate, e nuovo piano, con un numero massimo di quattro rate, ma con l’ultima scadenza al 16 novembre per entrambi.

I titolari di partita Iva possono quindi evitare il pagamento di due rate in scadenza il 20 agosto, ricalcolando però...