Controlli e liti

Il ravvedimento riapre i termini Iva

di Benedetto Santacroce e Anna Abagnale

Il ravvedimento operoso riapre i termini per l’esercizio del diritto alla detrazione o al rimborso. Riassumendo quanto affermato dalla Corte di Giustizia Ue, nella sentenza del 21 marzo, relativa alla causa C-533/16, sono ribadite le condizioni che danno diritto alla detrazione dell’Iva, nonché al rimborso dell’Iva assolta.

Si tratta dell’esigibilità dell’imposta, a cui deve far seguito il possesso della fattura d’acquisto. Pertanto, nell’ipotesi di regolarizzazione di una precedente operazione da...