Adempimenti

Istruzioni fuorigioco sui costi di viaggio legati ai convegni

di Nicola Forte

Dal 2017 i professionisti potranno considerare in deduzione le spese di formazione, entro 10mila euro all’anno.

La nuova disposizione (articolo 9 della legge 81/2017), che ha modificato l’articolo 54, comma 5 del Tuir, fa riferimento alle spese «per l’iscrizione a master e a corsi di formazione o di aggiornamento professionale nonchè le spese di iscrizione a convegni e congressi». La norma aggiunge che sono «comprese» le spese di «viaggio e soggiorno»....

È una modifica che ha fatto sorgere qualche dubbio...